Le Ceneri del Tempo

Forum della cronaca di Vampire: the Requiem Live di Roma
 
IndiceSitoCalendarioCercaFAQLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 Decreti del Cesar Urbis Marzo 2011

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Narratore
Admin
avatar

Numero di messaggi : 542

MessaggioTitolo: Decreti del Cesar Urbis Marzo 2011   Lun Mar 14, 2011 4:38 pm

Alle persone di Decano e senatore Alessio Farnese
Pater e senatrice Eufrosia
Senatore Ottavio Massimo
Senatrice Dalia Sangiovanni
Senatore Carlo Aldobrandini
Senatrice Amelia Crescenzi
Senatore Andrea Abati-Borgia


il principe invia copia scritto dei suoi editti affinchè siano informate le famiglie con correttezza :

Editto sul Movimento Carthiano: E' abolita la legge che proibisce l'entrata a Roma dei membri del Movimento Carthiano, legge già resa obsoleta e de facto abolita dai principi precedenti. Come per tutti gli altri, l'ingresso a Roma può comunque ancora essere proibito ai singoli carthiani a discrezione del principe.

Editto sulla presentazione degli ospiti: E' fatto dovere di avvertire, con almeno una notte di anticipo, il custode dell'elysium del nome e della natura degli ospiti che si intendono portare in elysium. Il mancato rispetto di questa norma comporterà il non-ingresso dell'ospite e, per chi non avesse avvertito il custode, una punizione a discrezione del principe.

Editto di interdetto temporaneo: E' fatto divieto per tutti i fratelli di Roma, salvo quelli con esplicito permesso del principe, di entrare nei quartieri di Magliana, Trullo e Corviale. La pena per il trasgressore sarà a discrezione del principe ma non inferiore alla mutilazione delle gambe.

Editto sulla registrazione delle udienze: E' fatto dovere di ogni richiedente udienza al principe e\o al siniscalco il dover esplicitare alla prima arpia il motivo dell'udienza stessa : il non rispetto di questa regola causerà l'impedimento automatico dell'udienza stessa.

Editto sui traditori di Roma: Dichiarati colpevoli dell'omicidio dei Antonio Tosi Borgia, pater della famiglia Borgia ed ex principe di Roma :E' chiamata caccia di sangue su Annabeth Massimo, la quale viene spogliata del suo status e della sua cittadinanza romana. Chiunque aiuterà costei in qualunque modo o ne ostacolerà la caccia sarà punito con la stessa pena.

E' condannato Stefano Spada all'impalettamento a vista per poi essere interrogato ed eventualmente ulteriormente punito, egli viene temporaneamente spogliato della cittadinanza e dello status romano fino all'interrogatorio. Chiunque aiuterà costui in qualunque modo o ne ostacolerà la caccia sarà punito con la stessa pena.

Così sia scritto e così venga fatto.


Gabriel van der LintPrincipe di Roma
Cavaliere dell'Ordine di San Maurizio
Progenie di Giovanni il Nero
Castellano di Frascati

_________________
Narratore Roma in Requiem
Le Ceneri del Tempo
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
Decreti del Cesar Urbis Marzo 2011
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» 20 Marzo XC Gemona
» Tornei FIT 2011 (veterani e non) in Emilia
» 17/04 TILIMENT MARATHON BIKE 2011
» Maggio 2011 weekend lungo a Barcellona
» UISP OPEN TOUR 2011 - Circuito Regionale UISPLEGA TENNIS MARCHE

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Le Ceneri del Tempo :: La Campagna IG :: Decreti e Leggi-
Vai verso: